Frequently Asked Questions

Generali

Prima di contattarci direttamente, ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra pagina FAQ. Qui troverai risposte alle domande frequenti che potrebbero risolvere i tuoi dubbi. Abbiamo fornito dettagliate informazioni riguardo ai nostri prodotti per aiutarti nella scelta.

Inoltre, ti invitiamo a visitare la pagina dedicata al prodotto di tuo interesse. Abbiamo curato dettagliate descrizioni e specifiche tecniche per fornirti il maggior numero possibile di informazioni. Potresti trovare la risposta alla tua domanda proprio lì.

Se non riesci a trovare le informazioni che cerchi nelle sezioni precedenti, non esitare a contattarci direttamente. Utilizza il modulo di contatto disponibile sul nostro sito web e inviaci la tua domanda. Il nostro team sarà lieto di fornirti ulteriori dettagli e assistenza personalizzata per soddisfare le tue esigenze.

Guarda il nostro tutorial su come comporre una tapparella personalizzata e creare un ordine QUI. Ricordati di seguire nostro blog.

La nostra azienda offre diverse tipologie di tapparelle: tapparelle in alluminio coibentato, tapparelle in alluminio estruso, tapparelle in PVC e tapparelle in legno. I tempi di produzione variano a seconda del tipo di tapparella e del prodotto accessorio. Qui di seguito trovi una tabella dettagliata:

  • Tapparelle in alluminio coibentato – 10 giorni lavorativi
  • Tapparelle in alluminio estruso – 35 giorni lavorativi
  • Tapparelle in PVC – 15 giorni lavorativi
  • Tapparelle in legno – 60 giorni lavorativi
  • Tapparelle Rollight – 35 gg lavorativi
  • Motori – 2-3 giorni lavorativi
  • Guide e terminale in alluminio – 10 giorni lavorativi
  • Terminale in nylon – 5 giorni lavorativi
  • Altri accessori – 2-3 giorni lavorativi

La spedizione viene effettuata tramite corriere espresso BRT, al costo fisso di 15 euro per ogni ordine. Ricordiamo che alcuni prodotti richiedono tempi di spedizione più lunghi a causa del processo di produzione più complesso. In ogni caso, una volta spedito il tuo ordine, la consegna avviene di solito entro 2-3 giorni lavorativi in tutta Italia (Isole 5-7 giorni lavorativi).

Quali modalità di pagamento accettiamo?

Per rendere l’acquisto delle nostre tapparelle il più facile possibile, accettiamo diverse modalità di pagamento. Scegli l’opzione che ti è più comoda tra:

1. Carte di credito

Accettiamo tutte le maggiori carte di credito, tra cui Visa, Mastercard, American Express

2. PayPal

Puoi effettuare il pagamento con il tuo account PayPal. Scegli questa opzione durante il checkout e sarai reindirizzato al sito web di PayPal per completare la transazione.

3. Bonifico bancario

Se preferisci effettuare un bonifico bancario,tutte le informazioni necessarie saranno disponibili durante il checkout. Una volta ricevuto il pagamento, invieremo il tuo ordine.

Non preoccuparti, il nostro sito web è protetto da un sistema di crittografia SSL per garantire la sicurezza dei tuoi dati personali e finanziari.

Presso la nostra azienda, ci impegniamo a offrire prodotti di alta qualità e servizio clienti eccellente. Tuttavia, comprendiamo che potresti avere la necessità di restituire un prodotto. Di seguito troverai le informazioni sulla nostra politica di restituzione.

Cosa posso restituire?

I prodotti che sono realizzati su misura per le tue specifiche personalizzate non possono essere restituiti, poiché sono stati creati appositamente per te. Tuttavia, i prodotti come gli accessori, che sono disponibili in una misura standard o predefinita, possono essere restituiti.

Come posso avviare una restituzione?

Per avviare una restituzione, ti preghiamo di utilizzare il nostro modulo di contatto sul sito web. Fornisci i dettagli del tuo ordine e spiega il motivo della restituzione. Inoltre, prima di inviarci il prodotto, ti chiediamo di fornirci una prova fotografica che dimostri che il prodotto sia in buone condizioni e non sia stato danneggiato dal cliente.

Chi paga le spese di spedizione per la restituzione?

Le spese di spedizione per la restituzione del prodotto sono a carico del cliente. Ti consigliamo di assicurarti di imballare adeguatamente il prodotto per evitare danni durante il trasporto.

Una volta ricevuta e verificata la restituzione, procederemo con il rimborso o l’emissione di un buono acquisto, a seconda delle tue preferenze.

Siamo qui per assisterti durante il processo di restituzione e faremo del nostro meglio per garantire la tua soddisfazione.

Presso la nostra azienda, comprendiamo che potresti avere la necessità di cancellare un ordine. Di seguito troverai le informazioni sulla cancellazione dell’ordine.

Posso cancellare un prodotto realizzato su misura?

I prodotti che sono realizzati su misura per le tue specifiche personalizzate non possono essere cancellati se sono già in fase di produzione. Poiché questi prodotti vengono creati appositamente per te, non possiamo accettare cancellazioni una volta che il processo di produzione è iniziato.

Posso cancellare prodotti come gli accessori?

I prodotti come gli accessori, che sono disponibili in una misura standard o predefinita, possono essere cancellati se non sono ancora stati spediti. Ti consigliamo di verificare lo stato del tuo ordine nel tuo account sul nostro sito web.

Come posso cancellare il mio ordine?

Per verificare se puoi cancellare il tuo ordine, accedi al tuo account sul nostro sito web e controlla lo stato del tuo ordine. Se è disponibile l’opzione di cancellazione, la troverai lì.

Quanto tempo impiega la spedizione per i prodotti non personalizzati?

I prodotti che non richiedono una personalizzazione delle dimensioni vengono generalmente spediti entro 2-3 giorni lavorativi.

Siamo qui per assisterti durante il processo di cancellazione dell’ordine e faremo del nostro meglio per soddisfare le tue esigenze. Tuttavia, ti ricordiamo che non possiamo garantire la cancellazione di prodotti personalizzati che sono già in fase di produzione.

Imballiamo le nostre tapparelle con del pluriball e un cartone realizzato su misura, adatti per una spedizione sicura tramite corriere.

Se il tuo pacco non è ancora arrivato, segui questi passaggi:

1. Controlla se hai il codice di tracciamento del corriere BRT, puoi trovare questo codice nell’e-mail di conferma della spedizione o nella tua area personale sul nostro sito web
2. Visita il sito web di BRT e inserisci il tuo codice di tracciamento per verificare lo stato della spedizione.
3. Se riscontri problemi durante la verifica del tuo ordine, contattaci tramite il nostro modulo di contatto e fornisci il tuo numero di ordine, verificheremo il tuo ordine e ti daremo un aggiornamento.

Siamo sempre a disposizione per aiutarti, quindi non esitare a contattarci se hai problemi con la tua spedizione.

Se il prodotto arriva danneggiato o manca di alcune parti, non preoccuparti. Segui questi passaggi per risolvere il problema:

1. Contattaci tramite e-mail o il nostro modulo di contatto, spiegando la situazione e indicando il tuo numero d’ordine.

2. Descrivi il problema con il maggior numero di dettagli possibile.

3. Se la causa del problema è un errore della nostra azienda, invieremo le parti mancanti o danneggiate gratuitamente.

4. Uno dei nostri membri del team si metterà in contatto con te per programmare la sostituzione del prodotto.

Il nostro obiettivo è garantire la massima soddisfazione del cliente, quindi faremo del nostro meglio per risolvere il problema il più rapidamente possibile.

Come da condizioni generali di vendita: non si accettano reclami relativi a merce dannegiata trascorsi 8 giorni da ricevimento di quanto fornito.

È possibile richiedere la fattura durante la fase di acquisto. Basta selezionare l’apposita casella durante il checkout e inserire i dati necessari per la fatturazione.

Assicurati di inserire correttamente tutti i tuoi dati necessari per la fatturazione, tra cui nome, indirizzo e codice fiscale o partita IVA.

Dopo aver effettuato l’ordine, la fattura sarà automaticamente generata e inviata tramite e-mail. Se non ricevi la fattura entro un paio di giorni, controlla la tua casella di posta indesiderata o contattaci direttamente per assistenza.

Ricorda che la fattura è un documento importante per la tua contabilità aziendale, quindi assicurati di richiederla durante il checkout e di conservarla con cura per eventuali esigenze future.

La fattura verrà emessa per il prezzo totale dell’ordine, comprensivo di eventuali spese di spedizione e tasse applicabili.

Utilizza il nostro modulo di contatto

Se hai domande o necessiti di assistenza in merito al tuo ordine, ti invitiamo a utilizzare il nostro comodo modulo di contatto presente sul nostro sito web. Basta compilare i campi richiesti e inviarci il messaggio.

Aggiungi il numero d’ordine per una risposta più rapida

Per garantirti una risposta veloce ed efficiente, ti consigliamo di inserire il numero d’ordine nel tuo messaggio. Questo ci aiuterà a identificare immediatamente il tuo ordine e fornirti le informazioni o l’assistenza necessarie.

Esponi chiaramente la tua domanda o il problema

Nel messaggio, ti preghiamo di esporre chiaramente la tua domanda o il problema che hai riscontrato con il tuo ordine. Saremo lieti di aiutarti e risolvere ogni tua richiesta nel minor tempo possibile.

Il nostro team ti contatterà al più presto

Una volta ricevuto il tuo messaggio, il nostro team di esperti si impegnerà a risponderti nel minor tempo possibile. Lavoriamo diligentemente per fornire un servizio di qualità e garantire la piena soddisfazione dei nostri clienti.

Siamo a tua disposizione per qualsiasi domanda, dubbio o problema riguardante il tuo ordine. Non esitare a contattarci e faremo del nostro meglio per offrirti un’assistenza tempestiva e professionale.

Presso la nostra azienda, offriamo una garanzia di 2 anni su tutti i nostri prodotti di tapparelle. Ci impegniamo a fornire prodotti di alta qualità e ci assicuriamo che siano privi di difetti di fabbricazione.

Quali sono i termini della garanzia?

La nostra garanzia copre i difetti di fabbricazione che possono verificarsi durante l’uso normale dei nostri prodotti. Tuttavia, è importante notare che la garanzia sarà valida solo se i prodotti vengono utilizzati correttamente, secondo le specifiche indicate nelle istruzioni di installazione e utilizzo.

Cosa non è coperto dalla garanzia?

La garanzia non copre danni causati da un uso improprio, negligenza, manutenzione inadeguata, installazione non conforme alle istruzioni o modifiche non autorizzate ai prodotti. Inoltre, la garanzia non copre danni derivanti da eventi accidentali, calamità naturali o incidenti.

Come richiedere assistenza in caso di problemi durante il periodo di garanzia?

Se riscontri problemi con uno dei nostri prodotti durante il periodo di garanzia, ti invitiamo a contattarci immediatamente. Sarà necessario fornirci i dettagli del tuo ordine e descrivere il problema riscontrato. Il nostro team si impegnerà a fornirti l’assistenza necessaria e, se il problema rientra nei termini della garanzia, provvederemo a sostituire o riparare il prodotto difettoso senza alcun costo aggiuntivo.

La tua soddisfazione è importante per noi e faremo il possibile per risolvere eventuali problemi nel minor tempo possibile.

Tapparelle

Tutte le nostre tapparelle vengono fornite già assemblate su misura, complete di stecche, tappi laterali in plastica inseriti, terminale in alluminio o in gomma, tappi conici se richiesti in fase d’ordine e sistema di aggancio al rullo già fissato sulla prima stecca. E’ quindi già pronta per essere inserita nel cassonetto.

Le tapparelle hanno una durata differente in base al materiale con cui vengono costruite ed alle condizioni climatiche a cui sono esposte. La maggior parte di essi in ogni caso tende a durare fino a 7-10 anni. Quindi, se la tua porta avvolgibile si avvicina a questa età o l’ha superata, potresti voler ripararla o sostituirla.

E’ necessario procedere alla sostituzione delle tapparelle quando:

Le Doghe sono rovinate. Se le stecche sono logore, tendono a rompersi o a deformarsi. Se tale eventualità non si verifica in via eccezionale, ma abbastanza di frequente, è bene smettere di “rattoppare” la tapparella e procedere direttamente con la sostituzione.
Emettono rumori insoliti. Le tapparelle vecchie potrebbero produrre rumori molesti a seguito del vento e, ancora di più, durante l’operazione di avvolgimento o svolgimento.

Estetica compromessa. Le tapparelle a loro modo rappresentano un elemento dell’arredamento. Infatti, si notano molto bene dall’esterno. Tapparelle vecchie e scalcinate potrebbero impattare in modo negativo all’estetica dell’edificio.

Le tapparelle sono elementi di chiusura di finestre, porte-finestre o portoni. Sono costituite da lamelle orizzontali di vario materiale (alluminio coibentato, alluminio estruso, PVC o legno) che possono essere aperte o chiuse, regolando l’ingresso di luce e la protezione della privacy.Sono costituite da un insieme di lamelle che si sovrappongono tra di loro, che possono essere regolate tramite un sistema di avvolgimento manuale o motorizzato. Inoltre, le tapparelle sono anche utilizzate come sistema di sicurezza per proteggere la casa da eventuali intrusioni.

Che tipo di tapparelle offre la vostra azienda?

La nostra azienda offre una vasta gamma di tapparelle di alta qualità, tra cui le tapparelle in alluminio coibentato, le tapparelle in alluminio estruso, le tapparelle in PVC e le tapparelle in legno. Tutte le nostre tapparelle sono disponibili in diverse dimensioni e colori per soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Come posso mantenere le tapparelle in buone condizioni?

Per mantenere le tue tapparelle in buone condizioni, ti consigliamo di pulirle regolarmente con un panno umido e delicato. Inoltre, è importante non forzare la tapparella se si blocca e di chiamare un tecnico specializzato per eventuali riparazioni.

Le tapparelle sono utilizzate solo per regolare l’ingresso di luce in una stanza?

No, oltre a regolare la quantità di luce che entra in una stanza, le tapparelle sono anche utilizzate come sistema di sicurezza per proteggere la casa da eventuali intrusioni. Grazie alla loro struttura solida e robusta, le tapparelle costituiscono una barriera efficace contro i ladri e gli intrusi.

La scelta fra i diversi tipi di tapparelle dipende non solo da alcune specifiche caratteristiche, ma anche dai tuoi gusti personali e non di meno dalle condizioni climatiche della tua zona.

Tapparelle in PVC

Il PVC è un materiale molto diffuso nei vecchi edifici ed economico per cui è consigliato se si deve andare in accompagnamento a tapparelle esistenti. di contro, è un materiale che soffre il calore rischiando, a lungo termine, di deformarsi, pertanto è una scelta meno adeguata per le case molto esposte al sole. Inoltre, il PVC è più vulnerabile dell’alluminio ai tentativi di scasso e ad agenti atmosferici quali grandine o altro.

Tapparelle in alluminio

Le tapparelle in alluminio si dividono tra tapparelle in alluminio coibentato e tapparelle in alluminio estruso. Le prime sono caratterizzate dalla presenza di una schiuma di poliuretano espanso all’interno delle stecche, elemento che garantisce le proprietà isolanti del prodotto e l’efficientamento termico degli ambienti in cui vengono installati. Le seconde invece, sono composte al 100% da alluminio estruso e presentano maggiori capacità anti-scasso. Parliamo comunque di prodotti resistenti agli agenti atmosferici (anche alla grandine), agli urti e al calore.

Tapparelle in legno

Le tapparelle in legno sono modelli eleganti e con una buona proprietà isolante. Sono composte da doghe collegate l’una all’altra con ganci in acciaio che permettono l’apertura tra una doga e l’altra garantendo in questo modo privacy, oscuramento e allo stesso tempo areazione quando sono completamente chiusi. Sono particolarmente indicate se si deve andare in accompagnamento a tapparelle esistenti in particolare nei centri storici delle grandi città italiane.

Per scegliere il modello di guide corretto da ordinare, è necessario innanzitutto capire che tipo di guida è già installata, se a incasso o esterna.

Come scegliere una guida incassata

Se le vecchie guide sono ancora integre e non ti va di levarle dalla loro sede, potresti scegliere il P17. Questo tipo di guida necessita di un alloggiamento largo almeno 17/18 mm quindi dovrai misurare con precisione la larghezza interna delle tue vecchie guide. Questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi.

Se l’alloggiamento nel muro è largo 20 mm puoi ordinare le guide pvc 20×20. Sono economiche e riducono il rumore dato dall’attrito con l’avvolgibile.

Se l’alloggiamento nel muro è molto largo, 26/27 mm, è possibile utilizzare le guide P24. Anche questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi.

Se hai delle tapparelle di tipo Mini (spessore inferiore ai 12mm) e l’alloggiamento nel muro è almeno di 23 mm x 30mm di profondità, Puoi montare il Modello P32 . Questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi.

Se infine hai delle tapparelle del tipo Mignon e l’alloggiamento nel muro è almeno 16 mm, puoi optare per il Modello P29. Questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi. E’ un ottima soluzione in ristrutturazione per migliorare comfort e prestazioni delle tue tapparelle mini.

Installare con viti dalla testa svasata per non creare ostacolo allo scorrimento della tapparella in modo che la testa della vite non sia all’interno della guida

Come scegliere una guida esterna in appoggio al muro

Se la tua tapparella è del tipo normale (spessore superiore ai 12mm), e nel muro non ci sono le sedi predisposte, puoi ordinare il Modello P24. Questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi.

Se la tua tapparella è del tipo Mignon, e nel muro non ci sono le sedi predisposte, dovrai chiedere il Modello P32 Questa tipologia di guida ha due alloggiamenti che ospitano gli spazzolini antirumore che attenuano l’attrito, il rumore e gli spifferi.

Il rilievo delle misure esecutive è di primaria importanza affinché non ci siano problemi in fase di istallazione della tapparella.
La misurazione è differente a seconda del tipo di guide installate, le quali potrebbero essere:

  • incassate nello spessore del muro;
  • guide esterne appoggiate al muro;

Per entrambi i casi le misure con cui effettuare l’odine devono essere misure finite.
Di seguito mostriamo come prendere le misure a seconda del tipo di guida installata.

Caso 1 – Guide Incassate:
ALTEZZA: Calcolare la distanza tra la base inferiore (il davanzale, ad esempio) e la fessura di entrata del cassonetto. A questa misura dovrai poi aggiungere come minimo ancora 15cm per far sì che il telo si agganci al rullo.

LARGHEZZA: Calcolare la larghezza luce (misura da muro a muro) e aggiungere a questa quota la profondità delle guide esistenti. Dalla somma ottenuta dovrà essere sottratto 1cm per dare aria al telo (5mm di aria per lato) e permettere così lo scorrimento nelle guide. Questa misura che otterrai sarà la Larghezza Finita.

Caso 2 – Guide a vista (esterne):
LARGHEZZA: Per calcolare la larghezza finita in questo caso, bisogna rilevare la misura tra l’interno guida di sinistra e l’interno guida di destra, e sottrarre a questa misura 1cm di agio (5mm di aria per lato)

ALTEZZA: Il rilievo dell’altezza della tapparella finita non varia in base al tipo di guida installata, per cui anche in questo caso basta calcolare la distanza fra la base inferiore e la fessura di entrata del cassonetto, ed aggiungere a questa misura 15cm.

Caso 3 – tapparella esistente con utilizzo guide esistenti
LARGHEZZA: come la larghezza della tapparella esistente

ALTEZZA: come la altezza della tapparella esistente

Per la sostituzione della tapparella, bisogna innanzitutto rimuovere i tappi conici della tapparella esistente, presenti sul terminale, in modo da poterla così sfilare dal cassonetto. Una volta tolti i tappi, abbassare del tutto il telo, aprire il cassonetto e sganciare i cintini che collegano al rullo la tapparella.

Una volta sganciati i cintini o le molle dal rullo, si può far sfilare la vecchia tapparella tirandola verso l’alto e mantenendola appoggiata sul rullo in modo che possa scorrere sopra di esso. Continuare a sollevarla finché non è completamente rimossa.

Per evitare di danneggiare la nuova tapparella, prima di inserirla è consigliato ripulire il cassonetto da eventuali frammenti di intonaco che potrebbero esserci.

A questo punto potete procedere con l’inserimento del nuovo telo. Seguite tutti i passaggi precedenti al contrario, facendo scendere la tapparella sopra il rullo, nelle guide, e fissandola con le molle fornite in dotazione. Come ultimo passaggio avvitate i tappi conici sull’ultima stecca, per evitare che la tapparella finisca del tutto nel cassonetto quando viene sollevata.

Per sostituire le guide della tapparella, come prima cosa bisogna svitare i tappi di arresto presenti sul terminale della tapparella, che impediscono la sua risalita completa nel cassonetto. Successivamente è necessario avvolgere completamente la tapparella sul rullo, in modo da poter rimuovere le guide esistenti liberamente.

Tolte le guide esistenti, posizionare le guide nuove nel vano luce e fissarle con delle viti a testa piatta svasata. Fatto ciò, si può procedere ad abbassare la tapparella facendola entrare negli inviti fissati in cima alle guide.

Laddove non si possano rimuovere le guide esistenti in ferro zincato, si possono adoperare delle guide in alluminio con spazzolini antivento, fissandole all’interno di quelle esistenti tramite viti a testa spianata o collante.

Il Sicurblock è costituito da due elementi: anelli e blocco di sicurezza. Si consiglia di adoperare almeno due Sicurblock per singola tapparella (anche se la tapparella ha larghezza 60 cm).
Per tapparelle di maggiore larghezza si consiglia di adoperare un Sicurblock ogni 80 cm di distanza.

La prima doga in alto della tapparella deve sporgere dalla guida laterale di almeno 1/3 e fino a 2/3 della sua altezza (se ci sono delle doghe in eccesso bisogna sfilare affinché i sicurblock lavorino correttamente).

Come prima cosa bisogna inserire gli anelli all’interno del rullo in modo che la testa delle viti sia rivolta verso l’esterno. Successivamente è necessario inserire il sicurblock sull’ultima stecca.

Fatto ciò, gli anelli vanno fissati al blocco di sicurezza, facendo combaciare i fori degli anelli con i perni del blocco. Infine basta stringere le viti e verificare che il sistema funzioni correttamente chiudendo la tapparella.



Motore

Per scegliere il motore corretto bisogna calcolare il peso della tapparella da movimentare. Per farlo basta moltiplicare la larghezza (in metri) per l’altezza (in metri) della tapparella ottenendo i metri quadri della stessa e moltiplicare il valore ottenuto per il peso al mq del modello di avvolgibile scelto.

Esempio L*H 1000*1600MM – 1.6MQ * 3.2KG/MQ (mod. tapparella T57) – peso tapparella 5.12kg.

I nostri telecomandi vengono forniti completi di un foglio contenente tutte le istruzioni per l’associazione al motore, regolazione fine corsa ecc.

Tutti i nostri kit manovra sono realizzati per essere montati con Zanca, se non è possibile utilizzare Zanca, ti consigliamo di utilizzare un supporto a bandiera acquistabile qui: 419.150 e 419.160

Kit Manovra manuale

NOME CODICE QUANTITA
Rullo ottagonale in acciaio galvanizzato. Diametro – Ø60, Spessore 0,8 mm  100.608222 1
Puleggia in acciaio galvanizzato con perno in acciaio D180 203.180 1
Calotta esterna in acciaio con perno in ferro zincato 303.40 1
Zanca a murare 417.120 2
Supporto filettato regolabile per cuscinetto 411.75 2
Cuscinetto a sfera con bussola 412.40 2
Guidacinghia in acciaio zincato con rullini in nylon 920.27 1
Cinghia 900.22 1
Cassetta in plastica a murare 528.185 1
Avvolgitore da incasso standard in acciaio zincato 507.165U 1
Placca in plastica 517.165U 1

Kit Manovra con motore

NOME CODICE QUANTITA
Rullo ottagonale in acciaio galvanizzato. Diametro – Ø60, Spessore 0,8 mm  100.608222 1
Motore con fine corsa meccanico SPW30/13 FMI 1
Calotta telescopica in plastica con perno in acciaio 310.200 1
Zanca a murare 417.120 2
Supporto filettato regolabile per cuscinetto 411.75 1
Cuscinetto a sfera con bussola 412.40 1
Supporto filettato regolabile per motore 411.76 1

Kit Manovra motore con manovra di soccorso

NOME CODICE QUANTITA
Rullo ottagonale in acciaio galvanizzato. Diametro – Ø60, Spessore 0,8 mm  100.608222 1
Motore con manovra di soccorso SPW30/13 FMM 1
Perno SPW700-033 1
Calotta telescopica in plastica con perno in acciaio 310.200 1
Zanca a murare 417.120 2
Supporto filettato regolabile per cuscinetto 411.75 1
Cuscinetto a sfera con bussola 412.40 1
Supporto filettato regolabile per motore 411.76 1

Kit Manovra motore radio con 3 finecorsa elettronici

NOME CODICE QUANTITA
Rullo ottagonale in acciaio galvanizzato. Diametro – Ø60, Spessore 0,8 mm  100.608222 1
Motore tubolare con ricevente radio e finecorsa elettronico SPW50/13 RADIO 1
Telecomando a muro SPW250-205 1
Calotta telescopica in plastica con perno in acciaio 310.200 1
Zanca a murare 417.120 2
Supporto filettato regolabile per cuscinetto 411.75 1
Cuscinetto a sfera con bussola 412.40 1
Supporto filettato regolabile per motore 411.76 1

Kit Manovra motore con manovra di soccorso (per Garage)

NOME CODICE QUANTITA
Rullo ottagonale in acciaio galvanizzato. Diametro – Ø70, Spessore 1.2 mm  100.7012222 1
Motore con manovra di soccorso SPW80/12 FMM 1
Calotta telescopica in alluminio con perno in acciaio 311.200 1
Supporto a telaio in acciaio zincato con cuscinetto 419.150 2
Supporto a telaio in acciaio zincato per motore 419.160 1
Perno SPW700-033 1
Ricevente esterna per 1 motore SPW250-216 1
Trasmettitore monocanale da portachiavi SPW250-200 2

1) Istruzioni per installazione del motore nel rullo in alluminio

a.   Inserire la corona e l’adattatore sul motore. L’adattatore viene fissato all’estremità del rullo con una piccola molla esercitando una leggera pressione. (gli adattatori dei nostri motori sono già premontati)

b.   Inserire il motore all’interno del rullo in alluminio. La corona dovrebbe aderire perfettamente al rullo. Nel caso venga utilizzato un rullo in alluminio tondo la corona e il tubo in alluminio devono essere fissati con viti o rivetti. Attenzione: Le viti che fissano la corona non devono però raggiungere l’anello come indicato in figura 3; i rivetti che fissano l’adattatore devono essere installati come mostra la figura 4 e devono essere equi-distanziati lungo tutto il rullo; nel caso venga installato un rullo ottagonale, dipende se è necessario fissare i rivetti oppure no. (nel caso di ordini con rullo e motore nuovi da noi forniti non serve il fissaggio tramite rivetti in quanto gli adattatori sono già perfettamente dimensionati al rullo ottagonale fornito.

nova-shutters-come installare motori tapparelle

c.   Inserire la calotta sull’altro lato del rullo e fissarla.

2) Installazione

a.  Prima di effettuare l’installazione, è necessario rilevare le misure sia in altezza che in larghezza.
b.  Fissare il supporto al fianco e di conseguenza fissarlo al muro.
c.   Agganciare il rullo al supporto. Verificate che il rullo venga posizionato correttamente in base alle misure rilevate per la finestra/porta sia orizzontalmente che verticalmente.
d.   Utilizzare la spina per fissare il tubo al supporto.

nova-shutters-come installare motori tapparelle -2

3) Installazione della finestra e del rullo

a.   Connettere i cavi come illustrato in figura 7. Alimentare il motore. Dopo che il motore ha effettuato un primo giro (chiusura), togliere l’alimentazione al motore.
b.   Inserire la tapparella dall’alto e appoggiarla sul rullo. In questo modo la tapparella dovrebbe risultare chiusa.
c.   Agganciare la tapparella al rullo in alluminio: definire innanzitutto dove posizionare le viti di fissaggio le quali dovranno essere equi distanziate lungo l’asse del rullo. Assicurarsi che la tapparella sia ben fissata e che le viti non raggiungano il motore all’interno del rullo.
d.   Prestare attenzione all’aggancio della tapparella al rullo e verificare che la potenza del motore sia adatta alla tapparella.
e.   Per questa fase di installazione del motore, rullo e tapparella si veda l’immagine 6.

4) Connessione cavi (IMMAGINE 7) per motori con comando a muro ns serie FMI e FMM

nova-shutters-come installare motori tapparelle -3

4.1) Connessione cavi (IMMAGINE 7) per motori RADIO

nova-shutters-come installare motori tapparelle -4

Attenzione:

Per sicurezza, è consigliato controllare l’antenna del motore . Prima dell’installazione è necessario connettere correttamente i cavi (L e N).

Frangisole

Proponiamo 2 tipologie di Guide per i nostri Frangisole, in base al tipo di installazione necessaria. Guardale qui.

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda o chiarimento.